Nutrizione

La nutrizione del lievito regola la cinetica di fermentazione e permette di ottenere fermentazioni complete e veloci. Una nutrizione ben pianificata consente di esprimere le caratteristiche aromatiche del frutto di partenza e le unisce armoniosamente alle ottimali capacità fermentative del lievito. La presenza di glutatione, acidi grassi, steroli e altre componenti minerali conferisce a nostri prodotti elevate prestazioni nel massimo rispetto della purezza e delle caratteristiche naturali della materia prima di partenza.